Itinerari per le famiglie

  • ARCHITETTURA E MUSEI
  • I DIVERTIMENTI
  • I PARCHI NATURALI
  • IL MARE DI TORRE MOZZA
  • IN BICI

castelli-baiadoro-salento

Il Residence Baia D’Oro si trova a Torre Mozza in una zona di estrema importanza storico-artistica, il Capo di Leuca. L’estremo tacco d’Italia, infatti, è un crogiolo di arte e cultura secolari che hanno lasciato in eredità alle generazioni attuali castelli fortificati, palazzi barocchi, torri di guardia, manufatti messapici e molto altro ancora. Leggi tutto…

Condividi

gioco-baiadoro-salento

Il Residence Baia D’Oro a Torre Mozza è il luogo ideale per trascorrere le vacanze in famiglia nel bellissimo Salento. Gran parte delle spiagge attrezzate in Salento dispongono di servizi e offrono attività per i più piccoli e molte località, tra le quali la meravigliosa città di Lecce, sono attrezzate con giochi, giostre, gonfiabili, tappeti elastici…. Leggi tutto…

Condividi

parco-baiadoro-salento

Il Residence Baia D’Oro si trova a pochi passi dal Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento di cui fa parte Torre Mozza, zona di inestimabile valore naturalistico che si espande per una lunghezza di otto chilometri e per una profondità dalla costa di circa tre. Il Parco vanta la presenza di una elevata varietà di ambienti naturali, da quelli palustri alle zone boschive, dalla macchia mediterranea agli uliveti secolari. Leggi tutto…

Condividi

spiaggia-baiadoro-salento

Il residence Baia D’Oro è situato a Torre Mozza, sulla costa ionica del Salento, famosa per le sue spiagge finissime e per la bellezza dei suoi fondali. La costa offre uno scenario mozzafiato dove alla sabbia bianca e sottile si alternano dune ricoperte di vegetazione profumata; a non molta distanza dalla riva si trovano, poi, le rinomate Secche di Ugento, il cui paesaggio subacqueo ricco di flora e fauna è meta di escursioni subacquee. Leggi tutto…

Condividi

bici-baiadoro-salento

Il Salento custodisce panorami e bellezze naturali unici nel loro genere, luoghi incontaminati che attendono solo di essere scoperti. Il residence Baia D’Oro si trova proprio al centro di una zona costiera circondata da campagne, uliveti e serre: il posto ideale per viaggiare alla scoperta della natura in sella ad una bicicletta. Una poetica e romantica pedalata tra gli ulivi secolari vi permetterà di scoprire tutta la magia dei sentieri rurali e delle litoranee che costeggiano  i due mari del Salento, nel pieno rispetto della natura e del vostro benessere psicofisico. Leggi tutto…

Condividi

INFO e PRENOTAZIONI
CONTATTI
0833 77.28.63
392 96.04.826
anche domenica e festivi
info@baiadoro.it
SCOPRI COSA DICONO DI NOI

I posti più belli da visitare nel Salento…spunta Torre Mozza!

I posti più belli da visitare nel Salento…spunta Torre Mozza!

Il Salento è uno splendido territorio che più viene con […]

5 motivi per passare le vacanze in Salento

5 motivi per passare le vacanze in Salento

Cosa cerchiamo per una vacanza che sia piacevole e rila […]

Le spiagge da visitare in Salento in base al vento!

Le spiagge da visitare in Salento in base al vento!

Salentu, lu sule le mare e lu ientu: un detto che riass […]

La notte della Taranta 2015: ecco come sarà

La notte della Taranta 2015: ecco come sarà

La Notte della Taranta è la più famosa festa popolare i […]

Il residence a Torre Mozza

Il Residence Baia D’oro inserito in un ambiente intimo, familiare e rilassante, è situato a pochissimi metri dalla bellissima e lunghissima spiaggia di Torre Mozza.

Servizi

Reception, Animazione, Spiaggia privata attrezzata a circa 250 metri 1 ombrellone+1 sdraio+1 lettino ad appartamento (ombrelloni e sdraio extra su richiesta con supplemento), Parcheggio incustodito, Corsi collettivi settimanali di SHIATSU , gratuiti (dal 07/6 al 23/6 e dal 23/8 al 06/9)

Come si arriva a Torre Mozza

-IN AUTO: Aut. A/14 uscita Bari Nord superstrada Bari – Brindisi – Lecce – Gallipoli – Leuca uscita Lido Marini; litoranea per Torre Mozza direzione Gallipoli.
-IN TRENO: Stazione FS fino a Lecce (km 60). Stazione Sud-Est fino a Presicce ( km 7).
-IN AEREO: Aeroporto di Brindisi (km 100)…